Film su scommesse e giochi d'azzardo

Calcola le probabilità
Share on facebook
Condividimi!
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
Pubblicare!
Share on email
E-mail
0 Minuti
Tempo di lettura
Ruiz Guillermo
Ruiz Guillermo

Analista di casinò indipendente dal 1995, in pensione. Hai indovinato la mia passione!

Film su come scommettere il gioco calcola e probabilità
Più di 2400 giochi senza download o registrazione
gratuito
Più di 2400 giochi gratuiti senza download o registrazione

I film di scommesse sono sempre stati popolari tra gli spettatori e diverse uscite di Hollywood dimostrano questa tendenza. Ma perché alla gente piace guardare questi film?

Prima di tutto, di solito c’è uno scenario eccellente e spiritoso che ci introduce a personaggi indimenticabili e luoghi lussuosi. Non dimentichiamo poi la suspense che proviamo, da spettatori, seguendo i movimenti rischiosi dei protagonisti. Abbiamo compilato un elenco di alcuni dei più grandi film dei rispettivi decenni che parlano di gioco d’azzardo, dipendenza e scommesse sportive.

I migliori film degli anni 1980

1. Il colore dell’argento (1986)

Il miglior dramma sportivo sulle scommesse clandestine
Regia: Martin Scorsese
Entrate al botteghino – $ 52.293.982 milioni
Attori principali: Paul Newman, Tom Cruise, Mary Elizabeth Mastrantonio
Martin Scorsese ha tentato la fortuna con l’adattamento di un romanzo di Walter Tevis, intitolato Il colore del denaro, per creare un film omonimo di $ 10 milioni. Il film è stato un successo immediato, incassando al botteghino più di cinque volte il suo budget iniziale di $ 52 milioni.

Questo film di gioco sulla truffa della piscina è anche un sequel (cioè una continuazione) di The Hustler (1961). La storia inizia 25 anni dopo la trama di The Hustler, seguendo la storia di Edward “Fast Eddie” Felson (Paul Newman).

Eddie è un ex truffatore di biliardo che, dopo aver incontrato un talentuoso giocatore di biliardo, Vincent (Tom Cruise), decide di farne il suo protetto. Ciò che inizia con una partnership per truffare le persone termina con un duello emozionante.

2. Otto uomini fuori (1988)

Film di storia vera sul più grande scandalo del baseball
Regia: John Sayles
Entrate al botteghino: $ 5.680.515 milioni.
Attori principali: John Cusack, Clifton James, Jace Alexander
Girato e diretto da John Sayles, Eight Men Out è basato su una storia vera, che segue uno dei più grandi scandali di gioco d’azzardo nella storia del baseball.

La storia si svolge nel 1919. Segue il famoso club di baseball, i Chicago White Sox, e la loro decisione di perdere le World Series contro i Cincinnati Reds per soldi.

Questo è uno dei film storici più emozionanti sulle scommesse sportive, girato con un piccolo budget di $ 6,6 milioni. Nonostante i suoi modesti incassi al botteghino (solo $ 5,6 milioni), Eight Men Out è diventato uno dei classici degli spettatori e dei fan del baseball.

3. Let it Ride (1989)

Film commedia sulle scommesse sui cavalli
Regia: Joe Pytka
Incassi al botteghino: 4.973.285 milioni di dollari.
Attori principali: Richard Dreyfuss, Teri Garr, David Johansen
Nel 1989, Joe Pytka ha fatto il suo debutto alla regia con Let it Ride, con un budget di 18 milioni di dollari e l’idea di creare uno dei film più divertenti sulle scommesse ippiche. Le probabilità non erano a suo favore dal momento che il film ha incassato solo $ 4,9 milioni al botteghino.

Detto questo, Let it Ride rimane uno dei film preferiti dai fan grazie alla sua trama comica e alla fantastica performance di Richard Dreyfuss.

La trama del film Let it Ride ruota attorno a due amici e tassisti, Jay Trotter (interpretato da Richard Dreyfuss) e il suo amico Looney (David Johansen). Quando il duo registra i consigli di uno dei loro clienti sulle corse di cavalli, il gioco viene lanciato.

I migliori film di scommesse degli anni 1990

4. Diggstown (1992)

Una commedia esilarante sulle quote ineguali del gioco
Regia: Michael Ritchie
Incassi al botteghino: $ 4.836.637.
Attori principali: James Woods, Louis Gossett Jr. e Bruce Dern
Diggstown non è il tipico film di boxe poiché inietta una dose di umorismo in questo genere solitamente serio. La trama segue Gabriel (James Woods), un artista della truffa che è appena stato rilasciato dalla prigione.

Senza un minuto a disposizione, decide di eseguire la sua prossima truffa nella città di Diggstown, dove tutto ruota intorno alla boxe. Cosa lo rende uno dei migliori film di gioco d’azzardo? Probabilità. Per vincere $ 100.000, Gabriel deve scommettere su incontri di boxe. Ma c’è una svolta. Riuscirà il suo uomo, “Honey” Roy Palmer (Louis Gossett Jr.), a vincere il combattimento contro i primi dieci pugili a Diggstown?

5. Gli uomini bianchi non possono saltare (1992)

La più famosa commedia-dramma sportiva sulle scommesse sul basket
Regia: Ron Shelton
Incassi al botteghino: $ 90.753.806.
Cast principale: Wesley Snipes, Woody Harrelson, Rosie Perez.
White Men Can’t Jump ha iniziato con un budget di $ 31 milioni e ha finito con l’incredibile cifra di $ 90 milioni di entrate al botteghino, sia nazionali che internazionali. Non male per un film commedia.

Come con altri film sul miglior gioco d’azzardo, la storia ruota attorno a una truffa. Billy Hoyle (Woody Harrelson) è un giocatore di basket che fa soldi truffando i giocatori di streetball fingendo di non poter giocare perché è bianco.

Quando incontrano Sidney Deane (Wesley Snipes), un giocatore di basket sfacciato che lo vede come un’opportunità per fare soldi, il duo inizia il loro gioco di truffa che termina con una partita uno contro uno. Chi vincerà e chi prenderà i soldi?

I migliori film degli anni 2000

6. Hardball (2001)

Film di scommesse sul baseball basato su una storia vera
Regia: Brian Robbins
Incassi al botteghino: $ 44.102.389.
Cast principale: Keanu Reeves, Diane Lane, John Hawkes
L’inizio del nuovo secolo ci ha portato Hardball, un film diretto da Brian Robbins. Il film è basato sul libro Hardball: A Season in the Projects di Daniel Coyle, ispirato alla sua vita.

Mentre il budget iniziale del film era di $ 32 milioni, è riuscito a guadagnare $ 44 milioni al botteghino (il 91,2% delle entrate proveniva dal botteghino nazionale) grazie alla sua trama divertente e spiritosa.

A differenza di altri film di scommesse sportive, Hardball utilizza il gioco solo per l’umore, concentrandosi maggiormente sulla relazione dei personaggi principali. Detto questo, la storia segue un giocatore Conor O’Neill (Keanu Reeves), che può pagare i suoi debiti solo se accetta di allenare una squadra di baseball CM2. Questo film è un dramma commovente che conquisterà i cuori di tutti gli spettatori, anche se non sono fan del baseball.

7. Possedere Mahowny (2003)

Uno dei film più eccitanti sulla dipendenza dal gioco d’azzardo
Regia: Richard Kwietniowski
Incassi al botteghino: $1.271.244.
Attori principali: Philip Seymour Hoffman, Minnie Driver, John Hurt
Possedere Mahowny è un film drammatico diretto da Richard Kwietniowski. Il film è stato girato con un piccolo budget di 10 milioni di dollari. Nonostante il suo fantastico cast (Philip Seymour Hoffman, Minnie Driver e John Hurt) e la narrativa emozionante, ha incassato solo $ 1,2 milioni al botteghino.

Possedere Mahowny è basato sulla vera storia di un impiegato di banca di Toronto che ha rubato denaro dalla sua banca per alimentare la sua dipendenza dal gioco d’azzardo. Questo emozionante film è incentrato su Dan Mahowny (Philip Seymour Hoffman) e la sua dipendenza dal gioco d’azzardo.

A differenza di altri film appariscenti sul conteggio delle carte, il gioco d’azzardo e le scommesse, Owning Mahowny ha un’atmosfera oscura che enfatizza l’ossessione.

8. Due per i soldi (2005)

Film sull’industria dei giochi sportivi basato su una storia vera
Regia: D.J. Caruso
Incassi al botteghino: $ 30.526.509.
Attori principali: Matthew McConaughey, Al Pacino, Rene Russo.
Two for the Money è un film diretto da D.J. Caruso, un uomo dai molteplici talenti che si è cimentato in diversi generi cinematografici.

Questo è uno dei film più costosi nella nostra lista di film di scommesse sportive. È stato girato con un budget di $ 35 milioni e ha incassato un totale di $ 30,5 milioni al botteghino nazionale e internazionale.

I fan di Matthew McConaughey e Al Pacino apprezzeranno questo film sull’ex star del football universitario Brandon Lang (McConaughey) e la sua collaborazione con Walter Abrams (Pacino), un giocatore compulsivo. Walter affronta il giovane Brandon, che presto diventa la sua macchina vincente e il suo alter ego, un broker sportivo esclusivo.

I migliori film per giocatori dell’ultimo decennio

9. Silver Lining Playbook (2012)

Uno dei film più creativi sulla malattia mentale e la dipendenza
Regia: David O. Russell
Incassi al botteghino: $236,412,453.
Attori principali: Bradley Cooper, Jennifer Lawrence, Robert De Niro

Silver Lining Playbook è una commedia romantica-dramma basata su un romanzo con lo stesso nome che è stato anche un grande successo. Il film è stato diretto da David O. Russell, che ha iniziato con un piccolo budget di $ 21 milioni ed è riuscito a guadagnare $ 236,4 milioni al botteghino.

Silver Lining Playbook, uno dei film più recenti sul gioco d’azzardo, adotta un approccio più romantico all’argomento, rendendolo meno oscuro. La storia ruota attorno a Pat Solitano (Bradley Cooper), che è appena stato dimesso dall’ospedale psichiatrico. È circondato da una strana ragazza, Tiffany (Jennifer Lawrence), che soffre di una malattia mentale senza nome.

Incontriamo anche il padre di Pat, Pat Sr. (Robert Deniro). Soffre di un disturbo non diagnosticato che si manifesta nella sua dipendenza dal gioco d’azzardo e dalle superstizioni sportive.

10. Gemme non tagliate (2019)

Uno dei migliori film indipendenti sulla dipendenza dal gioco d’azzardo e le sue conseguenze
Regia: Benny Safdie, Josh Safdie
Vincite al botteghino: $ 50.023.780.
Attori principali: Adam Sandler, Julia Fox, Idina Menzel
Uncut Gems è una commedia nera su un giocatore d’azzardo compulsivo, diretta dai fratelli Safdie (Joshua e Benjamin).

Come già sapete, i film non devono necessariamente avere un budget grande e costoso per essere efficaci, e Uncut Gems ne è la prova vivente. Il budget iniziale del film era di $ 19 milioni e ha incassato $ 50 milioni al botteghino nazionale. Uncut Gems è un nuovo film sul gioco d’azzardo che si concentra su un giocatore dipendente di nome Howard Ratner (Adam Sandler). Lavora come gioielliere con la sua fidanzata e dipendente Julia De Flore (Julia Fox).

Questa narrazione caotica segue la complessa vita di Howard, piena di cattive scelte e illusioni, simboleggiata da un grande opale nero non tagliato. Inoltre, i fan dei Boston Celtics saranno lieti di apprendere che Kevin Garnett ha fatto il suo debutto in questo film interpretando il proprio ruolo.

Menzioni d’onore che meritano di essere nella nostra lista

11. La signora gioca d’azzardo (1949)

Uno dei migliori film sui casinò e sul gioco d’azzardo dell’età d’oro di Hollywood
Attori: Barbara Stanwyck, Robert Preston, Stephen McNally.
Poche persone hanno sentito parlare di questo gioiello del cinema diretto da Michael Gordon.

The Lady Gambles racconta la storia di Joan Phillips Boothe (Barbara Stanwyck). È dipendente dal gioco d’azzardo e combatte contro la sua dipendenza che le fa perdere tutti i suoi risparmi. Questo è uno dei migliori film sui casinò il cui ruolo principale è interpretato da una donna.

12. Il giocatore d’azzardo e la signora (1952)

Film sull’amore, i gangster e il gioco d’azzardo illegale
Attori: Dane Clark, Kathleen Byron, Naomi Chance.
Patrick Jenkins e Sam Newfield hanno diretto questo film poliziesco britannico sul gioco d’azzardo, i locali notturni nei casinò, le sparatorie con i gangster e un giocatore d’azzardo americano che cerca di ottenere l’accettazione della nobiltà britannica.

The Gambler and the Lady si differenzia dai tipici film da casinò di Hollywood dell’epoca, in quanto è stato prodotto da Hammer Film Productions, nota per i suoi film horror.

13. Il giocatore d’azzardo (1974)

Film sull’oscura ossessione del gioco
Attori: James Caan, Paul Sorvino, Lauren Hutton. La storia segue un insegnante di inglese, Axel Freed, che perde il controllo della sua dipendenza dal gioco d’azzardo. Axel non gioca per vincere, ma per sentire la scarica di energia e l’eccitazione che il gioco porta.

Oltre a perdere costantemente i suoi soldi, decide di prendere in prestito di più dalla sua famiglia per soddisfare i suoi impulsi, nonostante il fatto che sia inseguito dai cattivi. Quando si tratta dei migliori film di gioco d’azzardo, gli spettatori più anziani probabilmente ricordano questo eccellente adattamento. Il pubblico più giovane potrebbe avere familiarità con l’altrettanto interessante remake del 2014.

Tieni presente che questo non è solo un film sul gioco d’azzardo. Esplora il lato oscuro e ossessivo della natura umana e i pericoli del gioco d’azzardo. La splendida scena finale del film non vi lascerà indifferenti.

14. Rounders (1998)

Uno dei film di poker più conosciuti di tutti i tempi
Con: Matt Damon, Edward Norton, Gretchen Mol
Rounders è un film del 1998 diretto da John Dahl che è diventato un classico di culto negli anni 2000 grazie alla popolarità del poker.

La storia ruota attorno a due studenti di legge, Mike McDermott (Matt Damon) e Lester “Worm” Murphy (Edward Norton), che giocano a poker per pagare un debito. I due personaggi principali sono totalmente opposti, Mike è un giocatore onesto e Worm un imbroglione.

Questo film di Matt Damon ha reso popolari termini di poker come “flop”, splash the pot” e “nut straight”. Uno dei personaggi più importanti del film è stato interpretato da John Malkovich. Ha interpretato il ruolo di un mafioso russo chiamato Teddy KGB. Molti fan si stanno ancora interrogando sulla fine del film. Cosa teneva in mano Teddy KGB durante l’ultima mano?

15. Il più fresco (2003)

Uno dei migliori film di casinò che parla di maledizione e amore del gioco d’azzardo
Con: William H. Macy, Maria Bello, Alec Baldwin.
Diretto da Wayne Kramer, The Cooler non è noto per i suoi appariscenti effetti CGI o per prendersi troppo sul serio. In realtà, i casinò non assumono “refrigeratori” e non sono gestiti dalla mafia. Invece, il film ci offre fantastiche performance di recitazione e molti dialoghi da citare.

Bernie Lootz (William H. Macy), alias il “cooler”, è il personaggio principale di questa divertente versione dei film del casinò

Cos’è un dispositivo di raffreddamento? Cooler è il soprannome che il protagonista riceve dal suo capo a causa del suo “talento” nell’impedire alle persone di vincere le scommesse semplicemente stando accanto a loro.

Questo interessante dramma-romanticismo segue la vita di Bernie e il suo lavoro quotidiano come refrigeratore in un casinò di Las Vegas. Quando si innamora, le sue capacità di raffreddamento scompaiono, dando vita a una serie di scenari imprevedibili.

16. 21 (2008)

Film sul conteggio delle carte ispirato a una storia vera di sei studenti che hanno usato le loro abilità matematiche per ingannare i commercianti

Attori: Jim Sturgess, Kate Bosworth, Kevin Spacey. Robert Luketic ha realizzato un film ispirato a un’intrigante storia vera su sei studenti che hanno usato le loro abilità di conteggio delle carte per ingannare i casinò di tutto il mondo.

La storia segue il personaggio principale, Ben Campbell (Jim Sturgess). Questo è uno studente che fa parte di un gruppo che usa le abilità matematiche per ingannare i casinò e fare soldi, guidato da un insegnante non convenzionale, Mickey Rosa (Kevin Spacey).

Questo film sul blackjack può sembrare un po ‘irrealistico e pieno di cliché. Tuttavia, grazie alla sua atmosfera e ad un’eccellente colonna sonora, è riuscito a guadagnare l’impressionante somma di $ 159,8 milioni al botteghino (il budget iniziale era di $ 35 milioni). Inoltre, anche il casting del film è controverso, dato che i veri studenti erano asiatici americani, non bianchi.

17. Il gioco di Molly (2017)

Uno dei più famosi film di poker basato su una vera storia biografica
Attori: Jessica Chastain, Idris Elba, Kevin Costner.
Questo dramma biografico, diretto da Aaron Sorkin, parla della vita di Molly Bloom (Jessica Chastain), una “principessa del poker”. Era meglio conosciuta per l’organizzazione di partite di poker clandestine.

La storia segue la vita di Molly, i suoi giochi di poker più esclusivi e il suo confronto finale con l’FBI, oltre alla sua condanna che potrebbe sorprenderti. Come altri grandi film di poker, Molly’s Game riesce a introdurci nel mondo delle scommesse ad alta posta in gioco, il glamour e il pericolo che lo circonda. Questo film è assolutamente da vedere se vuoi saperne di più su uno dei personaggi più famosi nel mondo del poker underground.

Curiosità, infatti, molte star di Hollywood, tra cui Leonardo DiCaprio, Ben Affleck e Tobey Maguire (Player X), hanno partecipato agli eventi citati. Ti terremo aggiornato se nuovi film di gioco d’azzardo usciranno dal 2020! Nel frattempo, parliamo di alcuni dei ruoli più importanti nei film su scommesse, gioco d’azzardo e gioco d’azzardo.

Molti attori e attrici di Hollywood sono diventati famosi al pubblico grazie alle loro eccezionali prestazioni. Faremo una passeggiata indietro nel tempo per ricordare alcuni dei migliori personaggi del gioco d’azzardo che abbiamo imparato ad amare o odiare. Ruoli di primo piano nei film di scommesse. Rivolgiamo ora la nostra attenzione ai migliori ruoli maschili e femminili.

Adam Sandler e Julia Fox in Uncut Gems
Adam Sandler è un attore noto soprattutto per i suoi ruoli comici nel cinema. Potrebbe non essere il preferito dai fan poiché è stato nominato 11 volte per un Golden Raspberry Award.

Tuttavia, Sandler ha dimostrato al mondo che non è solo un attore comico. Con il suo ruolo nella commedia nera indie chiamata Uncut Gems, dove interpreta un giocatore d’azzardo compulsivo. La sua recitazione in questo film gli è valsa molti consensi dalla critica.

Sarebbe interessante vedere Sandler nei film sul blackjack o sul poker, per vedere la sua trasformazione finale da un buffone cinematografico a un attore serio (giocatore). A differenza di Sandler, Julia Fox è una giovane attrice che ha fatto il suo debutto cinematografico in Uncut Gems. Il suo ruolo in questo film gli è valso una nomination per il Breakthrough Actor Award nel 2019.

Paul Newman, Tom Cruise e Mary Elizabeth Mastrantonio in Il colore dell’argento
Sebbene The Color of Money non sia uno dei migliori film di Paul Newman (ruoli secondari), il film è riuscito a riportare in vita un personaggio interessante. Ha interpretato l’affascinante Edward “Fast Eddie” Felson del predecessore del film, The Hustler (1961).

Paul Newman è stato uno dei più famosi attori, registi e piloti americani. Ha vinto numerosi premi durante la sua vita, dall’Academy Award al BAFTA Award. Fatto divertente, Newman provò con un altro ribelle di Hollywood, James Dean, per un film del 1955, East of Eden (l’ultimo film di Dean), ma non ottenne il ruolo.

Un anno dopo, ha ottenuto il suo ruolo da protagonista, quello di Rocky Graziano, nel film Somebody Up There Likes Me. Questo ruolo era originariamente destinato a Dean, ma è tragicamente scomparso. Tom Cruise, che non è estraneo ai film sul gioco d’azzardo o sulle missioni impossibili, è stato il co-protagonista di Newman in The Color of Money.

Cruise, che all’epoca aveva 24 anni, aveva già una carriera impressionante alle spalle, con il suo ruolo in Legend di Ridley Scott (1985) e Top Gun di Tony Scott (1986). Oggi, Cruise è uno degli attori più pagati che sta ancora lavorando attivamente ai film e alla sua serie cult Mission: Impossible.

Mary Elizabeth Mastrantonio potrebbe non essere conosciuta per i suoi ruoli nei film di hollywoodiani. Tuttavia, The Color of Money le è valso una nomination all’Oscar come migliore attrice non protagonista.

Questa attrice e cantante americana è meglio conosciuta dal pubblico più anziano per il ruolo di Lady Marian in Robin Hood: Prince of Thieves (1991). Va anche detto che il suo primo ruolo sullo schermo è stato al fianco di Al Pacino nel film Scarface (1983), dove ha interpretato Gina, la sorella di Tony Montana.

Keanu Reeves in Hardball
Si può facilmente immaginare Keanu Reeves in diversi generi cinematografici, dai film a tema Las Vegas ai film d’azione dark SCI alle commedie. Reeves è uno degli attori più amichevoli di Hollywood, noto anche per i suoi scritti e le sue azioni filantropiche.

Ha fatto il suo debutto nel film del 1986 Youngblood, ma il pubblico di oggi probabilmente lo conosce per i suoi ruoli di culto in Neo (Matrix) e John Wick.

Richard Dreyfuss e Jennifer Tilly in Let it Ride
Jennifer Tilly, una famosa giocatrice nella vita reale, ha interpretato un ruolo importante nel film Let it Ride, al fianco del suo compagno di squadra Richard Dreyfuss, nel ruolo di una donna di nome Vicki.

Quando non sta gratificando il pubblico con la sua voce particolare, Jennifer Tilly gioca a poker. Ha anche lavorato a numerosi film di poker, come Deal (2008) e il documentario Poker Queens (2020). Detto questo, il suo ruolo cinematografico più importante è stato quello di Tiffany Valentine nel franchise horror Child’s Play (1998), come partner di Chucky.

Richard Dreyfuss non è estraneo ai classici di Hollywood. La maggior parte delle persone lo ricorda per i suoi ruoli in American Graffiti (1973), Jaws (1975) e Encounters of the Third Kind (1977). È stato anche la persona più giovane a vincere l’Oscar come miglior attore nel 1978 per il suo ruolo in The Goodbye Girl (1977).

William H. Macy in The Cooler
Il personaggio principale di uno dei migliori film di casinò della nostra lista è interpretato da un noto attore di Hollywood, William Hall Macy. Macy è noto per i suoi ruoli in vari film indipendenti, così come in film di grande budget. È stato nominato come miglior attore non protagonista per il suo ruolo in Fargo (1996), e ha vinto due Emmy Awards e quattro Screen Actors Guild Awards.

John Malkovich e Gretchen Mol in Rounders
John Malkovich ha giocato un ruolo importante in uno dei (se non) migliori film di poker. La sua interpretazione del mafioso russo chiamato Teddy “KGB” è stato uno dei momenti salienti del film, già pieno di attori di talento come Matt Damon e Edward Norton. Malkovich è anche noto per le sue straordinarie interpretazioni in Dangerous Liaisons (1988), Being John Malkovich (1999) e Shadow of the Vampire (2000).

Gretchen Mol è meglio conosciuta per il suo ruolo in Boardwalk Empire (come Gillian Darmody). Tuttavia, probabilmente l’hai vista nel famoso western 3:10 to Yuma (2007) e nel dramma indipendente Manchester by the Sea (2016).

James Caan e Lauren Hutton in The Gambler
Quando si tratta di film sul gioco, non troverai un attore migliore di James Caan, che è riuscito a catturare alcune delle caratteristiche più oscure della natura umana.

Caan è anche noto per il suo ruolo di Sonny Corleone in Il Padrino, quindi non è estraneo alla psiche umana. Probabilmente ricorderete anche il suo ruolo nell’adattamento di Stephen King Misery (1990). In questo film, il personaggio femminile principale (Billie) è stato interpretato da un’attrice e modella americana, Lauren Hutton, nota per il suo ruolo in American Gigolo (1980).

Barbara Stanwyck in Il gioco della signora
Barbara Stanwyck è stata una modella, attrice e ballerina americana che si è distinta per i suoi numerosi ruoli cinematografici e televisivi. Quando si tratta di film di scommesse, la sua interpretazione di Joan in The Lady Gambles è stata molto forte e realistica. Questo è il tratto per cui era conosciuta a Hollywood.

Kathleen Byron in Il giocatore e la signora
Kathleen Byron era una famosa attrice britannica nota per il suo ruolo della suora nevrotica Ruth in Black Narcissus (1947) e Pat in un film del 1952 intitolato The Gambler and the Lady. Ha anche interpretato mrs. Goddard in Emma (1996) e la vecchia mrs. Ryan in Salvate il soldato Ryan (1998), il suo ultimo ruolo cinematografico.

Jessica Chastain in Il gioco di Molly
Potresti conoscere Jessica Chastain per il suo notevole ruolo di Molly in uno dei migliori film di poker basati su una storia vera.

Tuttavia, Chastain è un’attrice e produttrice americana che ha anche vinto un Golden Globe Per il suo ruolo in Zero Dark Thirty. Allo stesso modo, ha ricevuto una nomination come migliore attrice non protagonista per il suo ruolo nel film The Help (2012). È anche conosciuta per le sue opinioni femministe e ruoli cinematografici.

Migliori citazioni cinematografiche su scommesse e probabilità

Molti film sulle scommesse sono ricordati per i loro dialoghi notevoli che sono spesso citati dal pubblico. Ecco alcuni dei migliori di loro.

Croupier (1998)

Il gioco d’azzardo non riguarda il denaro. Il gioco non è affrontare la realtà, ignorare le probabilità
Croupier è un film diretto da Mike Hodges su uno scrittore di nome Jack Manfred (Clive Owen). Questa è la storia di Clive Owen che cerca di combattere la sindrome della pagina bianca trovando un lavoro come croupier in un casinò.

Leggi anche: I migliori casinò online Una delle citazioni più memorabili del film è un dialogo tra Jack e una giocatrice di nome Marion (Gina McKee), che vuole che lui la aiuti a organizzare una rottura del casinò.

Casino Royale (2006)

Penso che le sue possibilità stiano migliorando, onorevole Bond.
Casino Royale (2006) è un famoso film di James Bond sugli imbrogli nei casinò e nei giochi di poker di grandi dimensioni. Il film è stato diretto da Martin Campbell, mentre Bond è stato interpretato dall’attore britannico Daniel Craig.

Il film presenta alcune delle migliori scene di casinò e alcune delle citazioni più iconiche del cinema.

Il colore del denaro (1986)

Il denaro guadagnato è due volte più morbido del denaro guadagnato
Il colore dell’argento (1986) potrebbe non essere il miglior film di Scorsese in termini assoluti. Eppure il dialogo sul denaro tra Eddie Felson (Paul Newman) e Vincent Lauria (Tom Cruise) è sicuramente una delle battute cinematografiche più citate.

Gemme non tagliate (2019)

Ho corso un rischio pazzesco, una scommessa, e sta per ripagare
Tra le citazioni indimenticabili dei film sul gioco d’azzardo c’è la frase di Howard Ratner (Adam Sandler) nel film Uncut Gems (2019). Questa linea descrive perfettamente la dipendenza del personaggio dal gioco d’azzardo.

Il giro del mondo in 80 giorni (1956)

Un inglese non scherza mai su una scommessa, signore.
Il giro del mondo in 80 giorni di Michael Anderson è un film basato su un famoso romanzo di Jules Verne. Questo classico di Hollywood ha portato sullo schermo l’epica storia di Phileas Fogg (Davin Niven) e la sua scommessa che sarebbe stato in grado di fare il giro del mondo in 80 giorni.

Ocean’s Thirteen (2007)

Oh, non perdo. Le persone che scommettono su di me perdono. E perdono alla grande
Quando parliamo di grandi film sul gioco, non dobbiamo dimenticare Ocean’s Thirteen di Steven Soderbergh. Il cast del film include alcune delle più grandi star di Hollywood come George Clooney, Brad Pitt e Matt Damon.

E cosa rende un grande film? Citazioni indimenticabili e accattivanti come la battuta di Al Pacino sulle scommesse.

Mississippi Grind (2015)

Sai perché? Non mi interessa vincere

Mississippi Grind è un noto film di Ryan Reynolds sul gioco d’azzardo, scritto dal duo Anna Boden e Ryan Fleck. La storia segue due giocatori, Gerry (Ben Mendelsohn) e Curtis (Ryan Reynolds), nel loro viaggio per riavere i soldi. Questa citazione spiega perfettamente la dipendenza di una persona dal gioco d’azzardo, dove è più importante giocare che vincere.

Teoria del complotto (1997)

La guerra del Vietnam fu combattuta a causa di una scommessa che Howard Hughes perse contro Aristotele Onassis
Sebbene Conspiracy Theory di Richard Donner non sia un film sul conteggio delle carte, sui casinò o sul gioco d’azzardo, contiene una delle citazioni più iconiche sulle scommesse.

Jerry Fletcher (Mel Gibson) è un tassista che crede che il governo sia segretamente responsabile di vari eventi mondiali. Ad esempio, crede che la guerra del Vietnam sia iniziata a causa di una scommessa e che il gruppo dei Grateful Dead faccia parte dei servizi segreti britannici.

Cammina come un uomo (Walk Like a Man) (1987)

Sei l’unico uomo ad aver scommesso su un cavallo che è partito da una posizione inginocchiata
Nell’elenco dei film il cui tema principale è il gioco d’azzardo, abbiamo una commedia che non è focalizzata sulla dipendenza dal gioco d’azzardo – Walk Like a Man di Melvin Frank. Tuttavia, una delle famose citazioni del film include il riferimento di Rhonda Shand (Colleen Camp) alle corse di cavalli.

Oscar e Lucinda (1997)

Scommettiamo che c’è un Dio

Oscar e Lucinda è un dramma romantico ambientato all’inizio del XIX secolo su due persone, Oscar (Ralph Fiennes) e Lucinda (Cate Blanchett), entrambi giocatori appassionati. La citazione più notevole del film è la famosa frase di Oscar sulla scommessa finale: l’esistenza di Dio. Questa citazione è ispirata alla scommessa di Pascal.

Conclusione

I buoni film sul gioco d’azzardo spesso ci portano in un viaggio nella psiche umana, esplorando le origini dell’avidità. Mentre alcuni film parlano solo degli aspetti glamour del gioco, altri vanno molto oltre concentrandosi sulla dipendenza dal gioco d’azzardo. Il gioco d’azzardo fa parte della nostra cultura da secoli. Ma cosa succede quando questo hobby apparentemente divertente diventa un’ossessione?

DOMANDE FREQUENTI

Quanti adattamenti di Casino Royale sono stati fatti al cinema?
Casino Royale è il primo dei 14 romanzi di Ian Fleming sul famoso agente 007 James Bond. Il libro è stato pubblicato nel 1953 e il resto è storia. Quindi, quanti film di Casino Royale sono stati realizzati? Tre.

  • Il primo adattamento fu un adattamento televisivo nel 1954, dove James Bond fu interpretato da Barry Nelson nella serie intitolata Climax!
  • Il secondo adattamento fu una parodia del 1967.
  • Il terzo e ultimo adattamento è il famoso film di Bond del 2006, in cui Daniel Craig interpreta il famoso agente.
  • Oltre a ciò, ci doveva essere un adattamento di videogiochi, ma Electronic Arts ha annullato la sua produzione.

In quali film sul gioco d’azzardo ha giocato John Goodman?
John Goodman ha recitato in due famosi film che parlano di dipendenza dal gioco d’azzardo: The Runner (1999) e The Gambler (2014). In The Runner, interpreta Deepthroat, un gangster che usa i “corridori” per piazzare scommesse con i bookmaker. I co-protagonisti di Goodman nel film erano Ron Eldard e Courteney Cox.

The Gambler è un adattamento del famoso film del 1974 che parla di un’oscura ossessione per il gioco d’azzardo. John Goodman interpreta un personaggio di nome Frank, che presta un sacco di soldi al personaggio principale.

I film sul conteggio delle carte sono realistici?
I film di Hollywood spesso si basano su trucchi della telecamera, spettacoli realistici e buone location per vendere la loro storia. Molto spesso, le scene di gioco sembrano quasi incredibili, mentre i trucchi sembrano facili da realizzare. In realtà, non è così.

Prima di tutto, contare le carte non è molto spettacolare. Quindi, è estremamente difficile imparare a contarli e, infine, le guardie del casinò non sono bulli che picchiano le persone nelle cantine. In un film sul conteggio delle carte, assistiamo, il più delle volte, a un’esagerazione che ha lo scopo di intrattenere il pubblico.

Quali film di gioco d’azzardo hanno avuto il budget maggiore?
Tra i film famosi che hanno esplorato la dipendenza dal gioco d’azzardo, Casino Royale (2006) ha avuto il budget più alto, a $ 150 milioni. L’alta posta in gioco ha dato i suoi frutti, con ricavi al botteghino di $ 606,1 milioni.

Ocean’s Eleven è un altro costoso film da casinò che è iniziato con un grande budget di $ 85 milioni e si è concluso con entrate ancora maggiori di $ 450,7 milioni. 21 è il terzo film ad alto budget che è iniziato con un budget di $ 35 milioni e si è concluso con un fatturato di $ 159,8 milioni.

Quindi, ci vogliono un sacco di soldi per fare un buon film? No. I grandi film hanno bisogno di grandi storie e personaggi realistici. Non tutto ciò che luccica è oro, e questi film di scommesse lo dimostrano.

JACKPOT $€€€ IL PIÙ GRANDE PAGAMENTO DI RIO DREAMS KONAMI