Come si gioca a Blackjack?

Il blackjack è il gioco da tavolo più popolare nei casinò!
Condividimi!
Twitter
Pubblicare!
E-mail
0 Minuti
Tempo di lettura
Ruiz Guillermo
Ruiz Guillermo

Analista di casinò indipendente dal 1995, in pensione. Hai indovinato la mia passione!

Come giocare a Blackjack in un casinò?
Come giocare a Blackjack in un casinò?
Come giocare a Blackjack in un casinò?
Come giocare a Blackjack in un casinò?
Più di 2400 giochi senza download o registrazione
gratuito
Più di 2400 giochi gratuiti senza download o registrazione

Blackjack o “21” è il gioco da tavolo più popolare nei casinò e il più giocato in tutto il mondo. Le regole sono semplici da imparare e il gioco è facile da giocare. Nel Blackjack, la scommessa di ogni giocatore è una scommessa contro la mano del banco. L’obiettivo di questo gioco di carte, giocato con un mazzo di 52 carte, è che il valore totale delle carte distribuite superi il valore della mano del banco senza superare 21. Utilizza da 1 a 8 carte e vede i giocatori a turno competere con il banco. Se estrai carte con un totale superiore a 21, la tua mano si rompe e perdi.

Il blackjack è un seducente mix di semplicità e complessità. È facile da imparare. Il caso gioca un ruolo importante nel tuo successo, se studi le probabilità e la strategia, puoi migliorare le tue possibilità. Ricorda che il blackjack è un gioco da casinò basato sulle abilità, il che significa che le tue azioni e il tuo approccio possono migliorare le tue possibilità di vincita, ma la possibilità e la fortuna giocano ancora un ruolo importante nel risultato.

Offre eccellenti possibilità di vincita. Il margine della casa è dello 0,5% se si imparano le strategie di base. Questa è la migliore possibilità che puoi trovare per qualsiasi gioco, a condizione che tu sia disposto a dedicare qualche ora di sforzo per imparare la strategia. I giocatori non competono l’uno contro l’altro, quindi più giocatori possono vincere contro il croupier in una partita di blackjack.

Il blackjack è prima di tutto un gioco di abilità e i giocatori che comprendono l’elemento strategico del gioco sono in una posizione migliore per trarne vantaggio. Mentre c’è sempre un elemento di fortuna nelle carte che ricevi, sapere come rispondere a mani diverse, quando giocare in modo aggressivo e quando ritirarsi è fondamentale per diventare un giocatore “pro” di maggior successo. Ci sono diverse versioni di blackjack giocate in tutto il mondo, così come un certo numero di versioni online che portano il loro tocco al concetto. Tuttavia, si applicano la maggior parte degli stessi principi, soprattutto quando si tratta di discutere la strategia delle mani e come scommettere. Quindi andiamo al nocciolo della questione, vale a dire come giocare a blackjack in un casinò.

Dove giocare a blackjack online?

Uno dei motivi per cui il blackjack online è così popolare in tutto il mondo è che è molto facile da giocare, le vincite sono grandi e il gioco è molto divertente. Prima di scegliere un sito web per giocare a blackjack online, dovresti leggere le recensioni del casinò e le migliori offerte di bonus, in modo da poter giocare sul credito fornito dal sito del casinò. Se vinci a credito, è tuo, ma se perdi, perdi solo credito e non denaro reale. Costantemente presente nei casinò terrestri in tutto il Canada, non sorprende che il blackjack sia diventato ancora più popolare tra i giocatori online e mobili.

L’obiettivo del blackjack

Viene spesso travisato come “cercando di avvicinarsi il più possibile a 21 senza eccedere”. Il vero obiettivo è battere il dealer. Puoi battere il rivenditore con un totale di soli 12, che è abbastanza lontano da 21, dal momento che il rivenditore può fare un busto. Una volta che inizi a giocare, ci arriverai spesso. Per ora, ricorda solo che vuoi battere la mano del rivenditore.

Attenzione ai giochi 6:5

Sulla maggior parte dei tavoli, un naturale paga 6: 5, rendendo le possibilità di vincere quattro volte peggiori di 3: 2. Ciò significa che perderai i tuoi soldi quattro volte più velocemente. Al giorno d’oggi, è difficile trovare un vero gioco 3: 2 per piccole scommesse nei casinò. È facile individuare un tavolo 6:5: il tavolo in feltro dice “Il blackjack paga 6-5”. Il 6:5 è stato lanciato da due dirigenti di casinò, Bill Bert e Bill Zimmer.

Variazioni delle regole

Come giocare a Blackjack in un casinò?

Ci sono molte variazioni nelle regole che cambiano leggermente il margine della casa. Il più ovvio è il numero di mazzi di carte, che è 1, 2, 6 o 8, a seconda del tavolo. In alcuni giochi, non puoi raddoppiare dopo la condivisione. Ci sono molte altre varianti di regole. Quando gli autori del gioco d’azzardo dicono che il margine della casa nel blackjack è di circa lo 0,5 %, riassumono la situazione. È dello 0,5% per un gioco 3: 2 con regole comuni, ma il vantaggio è diverso per diversi set di regole.

Può essere a partire dallo 0,18% o fino all’1,7%. Puoi vedere il bordo della casa per diversi set di regole. Una volta che conosci il margine della casa con cui giocherai, non dimenticare di calcolare la perdita prevista per una sessione di gioco.

Regole del Blackjack

Il gioco Hit or Stand si basa sulle regole della città atlantica e dei casinò a più livelli di Las Vegas. Le regole del blackjack variano da casinò a casinò, rendendo difficile imparare la strategia del blackjack. Tuttavia, la base è abbastanza fondamentale da non differire da un casinò all’altro, e la maggior parte dei casinò di grandi dimensioni hanno regole molto simili, di solito identiche a quelle di Las Vegas o Atlantic City.

Regole di base del Blackjack:

  • L’obiettivo del blackjack è battere la mano del banco senza superare 21.
  • Le carte facciali valgono 10. Gli assi valgono 1 o 11, a seconda di ciò che dà la mano migliore.
  • Ogni giocatore inizia con due carte, una delle carte del mazziere è nascosta fino alla fine.
  • Colpire” significa chiedere un’altra carta. Per “rimanere”, devi mantenere il tuo totale e finire il tuo turno.
  • Se superi i 21 anni fai un busto e il mazziere vince, indipendentemente dalla sua mano.
  • Se ricevi 21 dall’inizio (Ace e 10), hai un blackjack.
  • Blackjack di solito significa che vinci 1,5 volte l’importo della tua scommessa. Dipende dal casinò.
  • Il mazziere colpisce fino a quando le sue carte non raggiungono il totale di 17 o più.
  • Il raddoppio è come un colpo, ma la scommessa è raddoppiata e ottieni solo una carta in più.
  • La condivisione può essere fatta quando hai due carte identiche – la coppia è condivisa in due mani.
  • La divisione raddoppia anche la scommessa, poiché ogni nuova mano vale la scommessa iniziale.
  • È possibile raddoppiare/separare solo al primo colpo o al primo colpo di una mano creata da una condivisione.
  • Non puoi giocare su due assi dopo che sono stati condivisi.
  • Puoi raddoppiare su una mano risultante da una quota, triplicando o quadruplicando la tua scommessa.

Come evitare gli errori classici?

Come giocare a Blackjack in un casinò?

Come nuovo giocatore di blackjack, è bene impostare alcune regole di base per te stesso mentre impari a giocare a blackjack. Nello specifico, ci sono diversi “no” chiave che dovresti evitare, al fine di mantenere il tuo gioco in forma ed evitare di offendere il croupier nel modo sbagliato.

Non stare su un 12 contro un 5

C’è una regola nel blackjack che dice che non dovresti rischiare di farti saltare la mano quando il banco mostra un montante debole e questo è il caso quando hai un 12 e il banco ha un 5. Il croupier deve colpire almeno altre due volte, quindi il gioco migliore è rimanere e sperare che il dealer esploda. Non vuoi assolutamente colpire in questa situazione, quindi non stare in piedi.

Non colpire un 16 contro un 7

Allo stesso modo, se guardi un 16 contro un 7 del rivenditore, è un segno che vuoi colpire. Quando il mazziere ha un 7, devi presumere che abbia un totale di 17 e quindi la tua migliore opzione è colpire e sperare di disegnare una piccola carta per battere il totale del mazziere. Sicuramente non vuoi stare in questa situazione e colpire è il miglior gioco.

Non dire agli altri come giocare le loro mani

Come giocare a Blackjack in un casinò?

Questo è uno dei modi più veloci per distinguersi a un tavolo di blackjack, non nel modo giusto. C’è sempre un ragazzo che si appoggia alle spalle degli altri, cercando di dare loro consigli dove non ne hanno bisogno. Se qualcuno vuole il tuo aiuto, te lo chiederà, ed è considerato abbastanza brutto da essere troppo proattivo nell’offrire le tue opinioni. Invece, dovresti concentrare tutta la tua attenzione sul tuo gioco e fare il meglio delle tue chiamate su ogni mano.

Non toccare le carte

L’unica cosa che devi toccare sul tavolo del blackjack sono le tue fiches, tutto il resto è responsabilità del croupier. Quando le carte vengono distribuite a faccia in giù, i giocatori non sono autorizzati a toccarle, indipendentemente dalle circostanze, questo è probabilmente uno dei modi più semplici per essere espulsi dal gioco. Invece, attendi che il mazziere riorganizzi le tue carte nel modo desiderato.

Questa regola deriva principalmente dalla sicurezza del casinò. Le telecamere monitorano ogni partita mentre si svolge e quindi devono essere in grado di vedere tutte le carte in ogni momento. Toccare le carte può essere interpretato come un tentativo di imbroglio e la maggior parte dei casinò non è particolarmente accomodante se sospetta che tu stia cercando di truffarli. È meglio evitarlo.

Non incolpare il rivenditore

Come giocare a Blackjack in un casinò?

Questa situazione è purtroppo fin troppo comune, specialmente tra i giocatori di blackjack meno esperti. Un cattivo set di carte può accadere e accadrà di tanto in tanto, ed è comprensibile che i giocatori si sentano frustrati quando le cose non vanno come vogliono. Ma questa non è mai una scusa per incolpare il rivenditore o per sfogare le tue frustrazioni sul tavolo. Non solo questo è completamente ridicolo e controproducente, ma in alcuni casi può anche essere una forma di bullismo e abuso di qualcuno che sta semplicemente facendo il proprio lavoro.

È bello essere amichevoli, anche con il rivenditore, anche se stai passando una brutta notte. Invece, dovresti dare loro una mancia come suggerimento per i loro servizi.

Non accettare scommesse secondarie

Le scommesse secondarie sono in quasi tutti i casi sbilanciate a favore della casa, il vantaggio della casa non vale il beneficio della scommessa secondaria. Sebbene ci siano casi in cui i giocatori possono godere di una scommessa laterale, puramente per il fattore intrattenimento, questo non è un percorso logico da intraprendere se sei serio riguardo al tuo gioco di blackjack. Invece, concentrati sul perfezionamento della tua strategia e sullo sviluppo della tua comprensione del gioco: questo ti renderà un giocatore di blackjack molto migliore e, se ti attieni ad esso, guadagnerai più soldi giocando a blackjack.

Scommesse e distribuzione

Come giocare a Blackjack in un casinò?

Tra 1 e 7 giocatori possono giocare allo stesso tavolo. Ogni giocatore piazza la sua scommessa (fiches) nel cerchio di fronte a lui. Il mazziere distribuisce le carte, due carte a ciascun giocatore, incluso se stesso. Sarà visibile una delle carte del mazziere, che ti darà un’idea della forza della sua mano. Le carte degli altri giocatori non contano, perché non giochi contro di loro, ma contro il mazziere.

Il gioco inizia con il giocatore più a destra

1a base e continua giocatore per giocatore a sinistra. Quando è il tuo turno, hai le seguenti scelte:

  • Colpire. Prendi una carta. Puoi colpire tutte le volte che vuoi.
  • Alzarsi. Completa il tuo turno e passa al giocatore successivo.
  • Doppio. Raddoppia la tua scommessa, prendi esattamente una carta extra e poi completa il tuo turno.
  • Separare. Se hai due carte identiche (come due 8), puoi separarle e giocarle separatamente.
  • Riceverai una carta extra per ciascuno di essi, e poi toccherai o rimarrai su ogni mano.
  • Devi fare un’altra scommessa poiché ora stai giocando a due mani.
  • Abbandono. La maggior parte dei casinò non offre più questa opzione. L’abbandono ti consente di ritirarti dalla tua mano e perdere metà della tua scommessa.
  • Questa è una buona opzione quando rischi di perdere l’intera scommessa se rimani in gioco, ad esempio quando hai un totale di 16 contro una carta open dealer di 10.
  • Se il tuo totale supera 21, hai “buster” e hai perso.

Una volta che hai giocato la tua mano, il gioco è fatto; il gioco non ti tornerà. Ogni giocatore ha diritto a un solo turno per mano. Puoi colpire tutte le volte che vuoi, ma una volta che hai finito di colpire (o fare un busto), è finita.

Dopo che ogni giocatore ha giocato, il mazziere gioca la propria mano. Per prima cosa capovolge la sua carta nascosta in modo che tutti possano vedere le sue due carte. Il mazziere deve colpire (prendere le carte) fino a quando non ha 17 anni o più. Queste sono le regole; il mazziere non è autorizzato a decidere se colpire o rimanere sul posto in base alle carte dei giocatori. Se il mazziere potesse variare il suo mazzo in base alle carte dei giocatori, il margine della casa sarebbe così alto che nessuno giocherebbe.

Si noti che sulla maggior parte dei tavoli, il rivenditore toccherà il suo 17 se è un 17 morbido, il che significa che ha un asso che conta per 11, e quindi è impossibile romperlo. Se il mazziere fa un busto, tutti i giocatori che sono ancora vivi vincono. Ma se hai già buster, non importa se il rivenditore ha anche bustered più tardi, perdi ancora. Questa è la fonte del vantaggio del casinò nel blackjack: se entrambi avete buster, perdete ancora.

Quindi ecco cosa può succedere:

  • Busto. Se superi i 21 anni, hai fatto un busto e hai perso. Anche se il rivenditore fa lo stesso.
  • Vincere/perdere. Se non hai fatto un bust, vinci se il tuo totale è superiore a quello del dealer o se il dealer ha fatto un bust.
  • (Se hai scommesso $ 10, ottieni un extra di $ 10.)
  • Perdi la tua mano (e la tua scommessa) se la tua mano è inferiore a quella del dealer (supponendo che il dealer non abbia un buster).
  • Spinta. Se tu e il dealer avete lo stesso totale, è una spinta, o un pareggio, e non vinci o perdi la tua scommessa.
  • Naturale. Se ricevi un asso e un dieci (o una carta anteriore, che vale dieci) sulle tue prime due carte, è un naturale o un blackjack.
  • Se ricevi tre o più carte per un totale di 21, è un semplice 21, non naturale.
  • Allo stesso modo, se separi gli assi e ottieni un dieci come carta successiva, è un semplice 21 e non un naturale, devono essere le prime due carte.
  • Se tu o il banco avete un blackjack e l’altro ha un singolo 21, allora il blackjack batte il singolo 21.

Se tu e il banco avete entrambi il blackjack, è una spinta (pareggio) e non vinci nulla. Se hai il blackjack e il croupier no, l’importo che vinci dipende dal tavolo a cui stai giocando: 6 contro 5 o 3 contro 2. Su un tavolo 6: 5, una scommessa $ 10 guadagna $ 12 e su un tavolo 3: 2, una scommessa $ 10 guadagna $ 15. Il feltro del tavolo indica se si tratta di un tavolo 6:5 o 3:2. È interessante cercare le tabelle 3:2, come vedremo più avanti. Ricorda, non importa cosa hanno gli altri giocatori. Non giochi contro di loro, giochi contro il banco.

Segni delle mani

Come giocare a Blackjack in un casinò?

Indichi il tuo desiderio di Hit o Stand in modo diverso a seconda che le carte siano distribuite a faccia aperta o a faccia chiusa. Se le carte vengono distribuite a faccia in giù, non toccarle, altrimenti il mazziere ti rimprovererà. Se vuoi colpire, tocca due volte il tavolo (tra te e le tue carte) con il dito. Per rimanere in piedi, agita la mano sulle tue carte. Per condividere o raddoppiare, piazza una seconda scommessa accanto alla tua scommessa iniziale.

In un gioco a faccia in giù, colpisci il tavolo con il fondo delle tue carte e stai facendo scorrere le tue carte sotto la tua scommessa. Per raddoppiare o condividere, capovolgi le tue carte e piazza la tua scommessa extra accanto ai tuoi token iniziali. Quando ottieni un naturale o fai un busto, restituisci immediatamente le tue carte in modo che il mazziere possa pagarti o prendere le tue carte perse.

Assicurazione, scommessa secondaria con il dealer

Quando la carta aperta del mazziere è un asso, ti chiederà se vuoi un’assicurazione. Questa è una scommessa secondaria sul fatto che il dealer ha un Asso naturale (un 10 nella buca). Questa scommessa ha un alto vantaggio per la casa, quindi non dovresti mai prenderla. Se il dealer mostra un Asso e tu hai un Asso Naturale, il dealer ti offrirà “anche soldi”. Questo è in realtà un altro modo per stipulare un’assicurazione, quindi devi rifiutarlo. Non accettare nemmeno denaro.

Ecco come funziona anche il denaro: diciamo che scommetti $ 10. Se il dealer mostra un Ace e tu hai un naturale, e prendi i soldi pari, il dealer ti pagherà $ 10 e sarà finito. Hai $ 10 garantiti, indipendentemente da ciò che il rivenditore ha. Se rifiuti i soldi pari, riceverai il pagamento 6: 5 o 3: 2 se il rivenditore non ha una carta naturale, e spingerai e non guadagnerai nulla se il rivenditore ha una carta naturale.

La maggior parte dei giocatori (e la maggior parte dei dealer) pensa che dovresti prendere i soldi pari perché è un pagamento garantito e che se rifiuti i soldi pari, potresti non vincere nulla. Quello che non capiscono è che nel 69% dei casi, il mazziere non avrà una carta naturale e otterrai un pagamento più alto di 6: 5 o 3: 2, che più che compensa le volte che spingi e non guadagni nulla. In effetti, il vantaggio della casa rispetto all’assicurazione è del 6% o più.

Potresti non essere sicuro di rifiutare anche i soldi quando il rivenditore è scioccato dal fatto che lo rifiuti, perché dovrebbe sapere di cosa sta parlando, giusto? Non è vero. Durante la mia carriera, raramente ho incontrato un rivenditore che conoscesse la giusta strategia di base. I croupier sono addestrati a distribuire il gioco, ma ciò non significa che conoscano le probabilità. La maggior parte dei dealer non ha mai aperto un libro sul gioco. Tieni presente che un professore di matematica dei giochi presso l’Università del Nevada a Las Vegas dice la stessa cosa. Non stipulare mai un’assicurazione. Non prendere mai i soldi.

Quando il rivenditore mostra 6 o meno

Come giocare a Blackjack in un casinò?

La spina dorsale della strategia di base è che la carta più comune è un 10, dal momento che anche valletti, signore e re contano come 10 (così come il vero 10). Pertanto, 4 delle 13 carte di un colore sono 10. È più probabile che venga estratto un 10 rispetto a qualsiasi altra carta. Quando il mazziere mostra una piccola carta (6 o meno), è più probabile che faccia un busto. Quindi supponiamo che un 6 diventerebbe 16, che poi diventerebbe 26, che è un grande busto. I 5 di un rivenditore alla fine sarebbero diventati 25, un 4 a 24, un 3 a 23 e un 2 a 22. Per questo motivo, quando il mazziere mostra una piccola carta, la chiamiamo carta busto.

Quando il mazziere mostra una carta busto, ci aspettiamo che faccia un busto, quindi non rischiamo di farci saltare la mano. Ciò significa che non toccheremo una mano di 12 o più, in quanto ciò potrebbe farla esplodere.

C’è solo una piccola eccezione: tra le carte busto del mazziere, 2-6, il 6 è più probabile che sia buster e il 2 è il meno probabile che sia buster. Molte combinazioni di due carte possono rompere un 6, ma solo una può rompere un 2. E dalla parte dei giocatori, tra le principali mani infrangibili, da 12 a 16, il 16 è il più infrangibile e il 12 è il meno infrangibile. Quindi, quando abbiamo una mano con un basso tasso di bust di 12 e il dealer ha una carta a basso tasso di bust di 2 o 3, in realtà colpiremo fino a 13 invece di 12. Se rimaniamo sul nostro 12, c’è una buona probabilità che il mazziere non sballerà il suo 2 o 3, ed è improbabile che avremo buster se tocchiamo il nostro 12, quindi sulle piccole carte alte del mazziere colpiamo fino a 13.

Quando il rivenditore mostra un 7 o più

Supponiamo che il rivenditore mostri un 7 o più. La carta più comune è un 10, che gli dà un totale di 17 o più. In altre parole, quando il rivenditore mostra un 7 o più (7+), ci aspettiamo che ottenga 17 o più. Se il rivenditore a 17+ e noi abbiamo meno, allora perdiamo. Infatti, se ne abbiamo meno di 17, è impossibile per noi essere legati, e l’unico modo per vincere sarebbe che il dealer facesse un busto e quando ne mostra 7 o più, è improbabile. Pertanto, quando il rivenditore ha 7+, vogliamo anche una mano di 17 o più. Quindi colpiamo fino a quando non abbiamo 17 o più quando il rivenditore mostra 7+, quindi possiamo almeno provare a pareggiare.

Quando il mazziere mostra una carta alta (come un 10), molti giocatori dilettanti non toccheranno i loro 16, perché pensano che siano suscettibili di fare un busto. Ma questa è una cattiva strategia. Sì, possono fare un busto, ma hanno ancora più probabilità di perdere la mano, perché il risultato più probabile è che il mazziere avrà 17+, che batterà il 16 del giocatore. È la scelta del male minore. Probabilmente perderai in entrambi i casi, ma è più probabile che tu perda se rimani.

Raddoppia la scommessa

Come giocare a Blackjack in un casinò?

Raddoppiare la scommessa significa raddoppiare la tua scommessa e poi fare un singolo colpo. Ad esempio, quando hai un 10 o un 11, ci sono buone probabilità che tu sparerà un 10 per un totale di 20 o 21. In questo caso, vorresti mettere più soldi sul tavolo, e puoi, raddoppiando la tua scommessa. Il problema è che non ti è permesso continuare a sparare. Se raddoppi su 10 e ottieni un 2, per un totale di 12, e il rivenditore mostra un 9, ti piacerebbe continuare a colpire, ma non puoi. Una volta raddoppiato, ottieni esattamente una carta extra e il gioco è fatto.

Separare

Quando ricevi due carte dello stesso valore (come due 7), puoi separarle e giocarle come mani separate. Equalizzi la tua scommessa esistente posizionando i tuoi nuovi gettoni a circa 15 cm a sinistra delle tue fiches originali, e poi il banco distribuisce le tue carte, con una carta sopra ogni pila di gettoni. Ognuna di queste carte diventa la prima carta di una nuova mano e il mazziere distribuisce una nuova seconda carta a ciascuna delle sue mani. Si gioca prima la mano destra, poi la mano sinistra.

Si separano sempre gli Assi, perché c’è una buona probabilità che ogni Asso si trasformi in 21. Inoltre separi sempre gli 8, non perché il totale previsto di 18 sia una grande mano, ma piuttosto perché se non li separi, hai un 16, che rischia di perdere in ogni caso, sia che tu tocchi o rimanga. Un mediocre 18 è meglio di un probabile busto.

Non dovresti mai condividere un 10. Certo, puoi sperare di sparare altri due 10 oltre ai tuoi 10 iniziali, dandoti un 20 su ogni mano, ma questo non è garantito, e se non condividi, hai un 20 garantito. Dividere un 10 è scopare una buona mano. Mantieni i tuoi 20.

Mani morbide e mani rigide

Una mano morbida è una mano con un asso che non può essere spezzata prendendo un colpo. Ad esempio, A/2, A/5, A/8 e persino A/2/2/3 sono tutte mani morbide, perché se fai un tiro e ottieni la carta più grande possibile (10), l’asso conterà magicamente come 1 invece di 11. Vedrai sul tavolo che quando hai una mano morbida, giocherai in modo più aggressivo, raddoppiando più spesso, perché non c’è alcuna possibilità che tu possa rompere la mano prendendo un’altra carta, e c’è una buona probabilità che finirai con un totale migliore di quello del mazziere poiché ne hai già almeno 12.

Una mano rigida è una mano dura da 12 a 16, come 10/2 o 9/7 (ma non A/5, che è una mano morbida, come abbiamo appena visto). Da 12 a 16, queste sono le peggiori mani da avere. Se hai meno di 12 anni, non c’è alcuna possibilità che tu possa romperti la mano. E se hai più di 16 anni, non hai intenzione di colpire e rischiare il bust, quindi la decisione è facile. Ma se hai tra i 12 e i 16 anni e il mazziere ha una carta alta, la strategia è che colpisci e rischi di scoppiare.

Conta le carte

I contatori di carte ruotano le probabilità a loro favore tenendo conto del rapporto tra carte alte e basse. Più carte alte rimangono nel gioco, più il giocatore è favorito, e più le carte basse rimangono, più favorita è la casa. Scommettono di più quando rimangono molte carte alte e variano la loro strategia di gioco (hit o stand) a seconda dell’account.

Prima di entusiasmarti per imparare a contare, facciamo prima un po ‘di luce. Innanzitutto, dovresti assolutamente aver imparato la strategia di base prima di imparare a contare. Il conteggio è inutile se non si conosce la strategia di base.

In secondo luogo, ci vogliono soldi per fare soldi. Se il tuo obiettivo è fare soldi, devi avere una grande quantità di denaro per superare i periodi di perdita. In terzo luogo, la strategia di base da sola ti permetterà di giocare con un piccolo 0,5% in più della casa, che è dieci volte migliore della tua roulette, che ha un vantaggio del 5%. Quindi, anche senza contare le carte, puoi ottenere buone possibilità.

Variazioni del Blackjack

Alcuni casinò offrono varianti di blackjack, le più popolari sono Double Exposure e Spanish 21. La Double Exposure è stata progettata dal leggendario Bob Stupak, l’uomo dietro la costruzione della Strat Tower. (Stupak è stato estromesso dalla società che possedeva strat, allora in difficoltà finanziarie, alla fine degli anni ’90.) Stupak progettò anche il “Crapless Craps”. Ma ci stiamo allontanando dall’argomento.

In Double Exposure, le due carte del mazziere vengono distribuite a faccia in giù. Naturalmente, questo ti dà un vantaggio. Per contrastare questo vantaggio, le carte naturali portano solo denaro invece di 3 a 2, e il mazziere vince tutti i pareggi (tranne le carte naturali). Come per il blackjack, le regole variano a seconda del casinò. Un piccolo sondaggio condotto da The Wizard of Odds ha mostrato un margine della casa che va dallo 0,33 all’1,45% in diversi casinò.

Anche lo spagnolo 21 ha le sue regole speciali e strane, ma a differenza della Doppia Esposizione, ha un piccolo margine di casa dello 0,40%. Tuttavia, la tabella di strategia di base è molto complicata e difficile da imparare.

Strategia del blackjack

Come giocare a Blackjack in un casinò?

Immagine full frame qui

Le persone spesso mi chiedono come sappiamo che i grafici strategici sono corretti. Sono creati e convalidati in due modi: il primo metodo è quello di applicare la teoria della probabilità che utilizza una matematica estremamente complicata. La seconda tecnica consiste nell’utilizzare i computer per simulare migliaia di dati del blackjack giocati utilizzando diverse strategie per vedere quale combinazione di mosse dà i migliori risultati finali (le mosse che ti fanno perdere denaro più lentamente).

Come giocare a blackjack in un casinò?

Le regole del blackjack rimangono le stesse sia che si giochi online che in un casinò, ma lo stile di gioco varia. I giochi di blackjack sono più veloci e ci sono più distrazioni nei casinò tradizionali, ma il più grande contrasto è l’etichetta del gioco. I giocatori devono seguire specifici segnali e modi delle mani quando giocano a blackjack in un casinò, o rischiano di perdere denaro per errori stupidi o di rivelarsi come principianti al tavolo. L’etichetta del blackjack al casinò è facile da padroneggiare e aiuta il croupier a gestire i giochi più velocemente, quindi ogni giocatore dovrebbe imparare queste formalità.

Inizia a comportarti come un esperto di blackjack da tavolo con i nostri suggerimenti di seguito:

  • Blackjack Segno della mano
  • La differenza più importante tra giocare a 21 in un casinò e il blackjack mobile è l’uso di segnali manuali.
  • Oltre a verbalizzare le loro decisioni, i giocatori devono utilizzare segnali manuali per informare il croupier delle loro intenzioni nel gioco.
  • Questi segnali manuali fanno parte di un sistema universale adottato da tutti i casinò.

Come giocare a blackjack a casa?

Come giocare a Blackjack in un casinò?

Se giochi a 21 a casa o organizzi una serata di blackjack con gli amici, le regole e lo scopo di questo gioco da casinò rimangono gli stessi. Tuttavia, data l’impostazione rilassata e l’assenza di un croupier ufficiale, è necessario apportare alcune modifiche per i giochi di blackjack a casa:

Numero di giocatori: tra 2 e 7 giocatori incluso il croupier. Oltre a ciò, il gioco diventa più difficile da gestire.

Distribuzione delle carte: Tradizionalmente, i giochi di blackjack a casa scelgono il primo croupier facendo in modo che un giocatore distribuisca le carte una per una a ciascun giocatore fino a quando qualcuno non riceve un asso. Questo giocatore diventa il primo croupier del gioco. Quindi, i giocatori vanno intorno al tavolo e a turno diventano croupier.

Imposta i limiti della scommessa in anticipo: concorda i limiti della scommessa prima dell’inizio del gioco per evitare qualsiasi confusione.

Variazioni nelle regole: nei giochi di blackjack privati, i croupier non sono tenuti a seguire le regole prescritte dai casinò per quanto riguarda le scommesse e i croupier, come stare in piedi su 17 o cravatte che sono una spinta. Qualunque cosa tu scelga, assicurati che non vengano dati benefici significativi a nessuna delle parti.

Pagamenti: Oltre alle regole di scommessa, i giochi di blackjack privati possono avere pagamenti diversi da quelli utilizzati dai casinò. Ad esempio, è comune nei giochi di blackjack privati che i croupier vincano cravatte e il blackjack naturale paga 2: 1.

Vocabolario e termini del blackjack

Come giocare a Blackjack in un casinò?

Double Down: raddoppia la tua scommessa iniziale e impegnati a stare in piedi dopo aver preso una carta extra.

Separate: se le prime due carte hanno lo stesso valore, puoi separarle in due mani separate. Devi piazzare una scommessa aggiuntiva, pari alla tua scommessa iniziale, per la tua seconda mano. Se separi gli assi, ottieni solo una carta extra per ogni asso.

Abbandono: se non ti piacciono le tue prime due carte, puoi arrenderti. Il dealer prende metà della tua scommessa iniziale e la tua mano viene gettata via. Puoi andare a qualsiasi mano originale a due carte a meno che il croupier non abbia il blackjack.

Assicurazione: se la prima carta del dealer è un Asso, puoi assicurare la tua scommessa contro il blackjack di un dealer. Puoi scommettere un importo pari alla metà della tua scommessa iniziale. Se il croupier ottiene un blackjack, la scommessa assicurativa paga 2 a 1. Se il croupier non ottiene il blackjack, perdi la tua scommessa assicurativa.

Variazioni del blackjack: Molti casinò in Canada offrono varianti del blackjack normale, che offrono quote diverse, giocano con un numero diverso di giochi di carte rispetto al numero standard di sei o offrono varie scommesse secondarie che guadagnano bonus in determinate situazioni. In ogni caso, di solito è meglio imparare le basi del gioco normale prima di immergersi nelle varianti.

Blackjack: Se le tue due carte iniziali sono in totale 21, hai un Blackjack. Il blackjack guadagna 3 a 2. Sarai pagato in questo momento se il mazziere non ha un asso o una carta del valore 10 come carta visibile. Se il mazziere ha una carta del valore 10, controllerà se la carta nascosta contiene un asso. Se il croupier ha un Blackjack, la mano è un Push. Se la carta visibile del croupier è un Asso, verrà offerta un’assicurazione (vedi assicurazione) e i giocatori con Blackjack potranno richiedere un importo uguale per la loro scommessa.

Separazioni delle scommesse: se le tue prime due carte hanno lo stesso valore numerico, puoi separarle in due mani purché la scommessa sulla seconda mano sia uguale alla scommessa iniziale. Solo dopo aver giocato e completato la prima mano puoi agire sulla seconda mano. Puoi raddoppiare la scommessa sulle sue mani. Le coppie possono essere separate 2 volte per un totale di 3 mani. Inoltre, se la coppia divisa è un asso, sei limitato a un sorteggio di una carta con ogni mano.

Doppiaggio: Dopo aver ricevuto le prime due carte, ad eccezione del Blackjack, o le prime due carte di una coppia divisa o un numero di punti di 21 in due carte, puoi scegliere di scommettere un importo aggiuntivo che non deve superare il valore della scommessa iniziale. In ogni Double Down, si pesca solo una carta aggiuntiva.

Assicurazione: Se la prima carta del mazziere è un asso, puoi scegliere di stipulare un’assicurazione dopo che le prime due carte sono state distribuite a tutti i giocatori e al banco. La scommessa assicurativa è una scommessa da cui il croupier otterrà un Blackjack. La scommessa assicurativa non può essere superiore alla metà della scommessa iniziale. L’assicurazione paga 2 a 1 se il banco ha un Blackjack, ma perde in tutti gli altri casi. Se il giocatore ha il blackjack e il croupier mostra un asso, può chiedere un importo uguale.

Hit or Stand: devi indicare la tua decisione di colpire o stare a mano segni. Per indicare un “Hit”, il giocatore deve toccare il tavolo accanto alle sue carte. Per dire “Stand”, il giocatore deve agitare la mano sulle sue carte. Le decisioni di separare le coppie, raddoppiare o stipulare un’assicurazione dovrebbero essere indicate verbalmente. Il dealer è l’unica persona autorizzata a manipolare, rimuovere o modificare la posizione delle carte. La responsabilità di calcolare correttamente i punti totali delle carte del giocatore spetta esclusivamente al giocatore.

Quali sono le differenze tra le due versioni del Blackjack?

Come giocare a Blackjack in un casinò?

La maggior parte dei casinò terrestri in Canada offre due versioni del Blackjack. Il Double Deck 21 e il Multiple Deck 21. Con il doppio mazzo 21, le carte vengono distribuite dalla mano e con il mazzo multiplo 21, le carte vengono distribuite da una scatola chiamata “Scarpa”.

Giochi a mano: Nella versione del blackjack a mano libera, i giocatori ricevono due carte a faccia in giù e la casa (il banco) riceve una carta a faccia in su e una carta a faccia in giù.

Solo nei giochi di mano: gratta la superficie del tavolo con le tue prime due carte. Se vuoi “rimanere” con quello che hai, agita la mano orizzontalmente sopra il tavolo o semplicemente metti le tue carte sotto la tua scommessa.

Giochi di scarpe: Nella versione con scarpe da Blackjack, i giocatori ricevono entrambe le carte a faccia in su e la casa (il banco) riceve una carta a faccia in su e una carta a faccia in giù.

Quanti mazzi di carte vengono utilizzati nel blackjack?

Il blackjack classico utilizza un singolo mazzo di carte, ma molti casinò e siti di gioco d’azzardo online utilizzano 6-8 giochi di carte nei loro giochi di blackjack.

Come faccio a giocare al gioco di carte a 21 giocatori?

Nel blackjack con due persone, una persona diventa il croupier e l’altra il giocatore. Il mazziere distribuisce due carte a faccia in su: una per il giocatore, l’altra per se stesso. Distribuisce un’altra carta a faccia in su al giocatore e una carta a faccia in giù al giocatore.

Cosa significa “raddoppiare”?

Quando un giocatore raddoppia la sua scommessa nel blackjack, raddoppia la sua scommessa al centro della mano in cambio di una singola carta. Questa scommessa è rischiosa, in quanto può terminare la scommessa di un giocatore su una seconda carta debole. Tuttavia, molti giocatori incorporano il raddoppio nella loro strategia di blackjack, specialmente se le loro carte sono uguali a 11 e il banco ha una carta bassa.

Quando scommetto sul blackjack?

I giocatori fanno le loro scommesse all’inizio del round prima che le carte vengano distribuite. Partendo alla loro sinistra, il croupier gira intorno al tavolo del blackjack. Una volta che è il turno di un giocatore, possono fare scommesse aggiuntive, come le scommesse secondarie. Un giocatore non può fare ulteriori scommesse dopo la fine del suo turno.

Cosa significa “push”?

Quando il croupier e un giocatore hanno lo stesso valore della mano nel blackjack, è una spinta. Quando ciò accade, il croupier restituisce la scommessa del giocatore. Ciò significa che il giocatore non ha né vinto né perso denaro in questo round di gioco.

Cosa succede quando si ottiene un blackjack?

Come giocare a Blackjack in un casinò?

Le regole del blackjack stabiliscono che quando un giocatore o un croupier raggiunge i 21 con le sue prime due carte, ottiene un blackjack. Se un giocatore ottiene un blackjack, batte tutte le altre mani del gioco, a meno che il croupier non ottenga anche un blackjack. In questo caso, la scommessa del giocatore diventa una spinta. Il pagamento per un blackjack è 3: 2, anche se alcuni casinò offrono un pagamento inferiore di 6: 5.

Cosa sono le carte frontali?

Le facce sono valletti, dama e re di qualsiasi colore nel Blackjack. Ogni carta visibile ha un valore di 10, il che le rende particolarmente preziose per i giocatori di blackjack. Se abbinate a un asso, le carte anteriori possono fare blackjack.

Qual è il valore di un Asso?

Le carte ace valgono 11 o 1 nel blackjack – dipende dalla scelta del giocatore. Associato a una carta visibile (valletto, regina o re), l’asso può fare un blackjack, motivo per cui è una carta popolare tra i giocatori.

Qual è il valore di un re?

Una carta King ha un valore di 10, indipendentemente dal suo colore. Oltre agli Assi, che possono valere 11, i Re hanno il valore più alto nel Blackjack, insieme a Regine e Jack.

Qual è il valore di un parcheggiatore?

Un valletto è una carta faccia a faccia, che vale 10 nel blackjack. Insieme al Re e alla Regina, il Valet ha il secondo valore più alto nel Blackjack. Se abbinate a un asso, le carte facciali possono raggiungere 21 (blackjack).

Qual è il valore di una regina?

Nel blackjack, una regina è una carta visibile e ha un valore di 10. Quando una Regina è accoppiata con un Asso, il giocatore ottiene un blackjack. Pertanto, le carte facciali sono un fattore integrante in qualsiasi strategia di blackjack.

Come distribuire nel blackjack?

Al 21, il mazziere parte dalla sua sinistra e distribuisce una carta crescente a ciascun giocatore intorno al tavolo e una carta discendente per se stesso. Quindi distribuisce una seconda carta ascendente a tutti i giocatori, incluso se stesso.

Il blackjack è giusto?

Il blackjack ha le migliori possibilità di vincere per i giocatori rispetto a quasi tutti gli altri giochi da casinò. Ha un margine della casa molto più basso (tra lo 0,5 e il 2%), che varia a seconda della variante di blackjack scelta dal giocatore e se utilizza o meno una strategia di base.

Cosa sono le carte busto?

I busti sono di solito carte 2, 3, 4, 5 e 6. Se il mazziere ha queste carte in mano, è statisticamente più probabile che faccia un busto. Questo mette i giocatori in una posizione migliore e significa che devono giocare in modo conservativo per evitare di essere fatti saltare in aria.

Cosa succede se il dealer fallisce?

Se il banco fallisce, tutte le mani dei giocatori rimanenti nel gioco vincono.

21 e blackjack sono la stessa cosa?

Sì.

Come giocare mani deboli?

I giocatori dovrebbero considerare un asso come un 11 se la loro mano ammonta a 21 o meno. Se un giocatore pesca una carta e il suo totale è maggiore di 21, riporta l’asso al suo altro valore, che è 1.

Cosa succede se due giocatori sono in parità?

L’obiettivo di un giocatore di blackjack è quello di avere un numero maggiore di mani rispetto al croupier senza andare in bancarotta. Ciò significa che due giocatori possono avere gli stessi valori della mano in una partita e questo non avrà alcuna conseguenza sull’esito delle loro scommesse. Tuttavia, se un giocatore e il banco sono legati, la scommessa iniziale del giocatore diventa una “spinta” e il banco la restituisce.

La strategia ottimale per massimizzare le tue vincite al blackjack